mercoledì 14 marzo 2012

Zombie Gay in Vaticano - Davide La Rosa e Vanessa Cardinali


Io volevo questo fumetto prima ancora di sapere che cosa fosse. C'era un volantino all'ingresso del Mantova Comics che diceva solo “Zombie Gay in Vaticano” senza svelare di cosa si trattasse (un fumetto? Una zombie walk gay-friendly? Una minaccia?), e appena l'ho visto ho capito che qualsiasi cosa fosse, doveva essere mia.
Si è rivelato poi essere un fumetto dal prezzo abbordabilissimo di 5 euro, scritto da Davide La Rosa e disegnato da Vanessa Cardinali, e venduto direttamente dai due autori al loro stand. Ho scambiato due chiacchiere con Davide e Vanessa, gli ho fatto i complimenti per il titolo, e adesso che ho letto l'opera posso far loro i complimenti anche per il fumetto.


Perchè Zombie Gay in Vaticano mi è piaciuto molto, è un fumetto umoristico breve (anche troppo) e ben disegnato, con tratti semplici che a volte arrivano ai limiti dello schizzo, ma a me i disegni di Vanessa sono piaciuti molto, con poche linee riescono ad essere molto efficaci.
La storia è basata su una sola idea semplice ma astuta: cosa succederebbe se al momento dell'elezione del nuovo Papa la fumata bianca trasformasse in zombie tutti i partecipanti di un gay pride a sorpresa in piazza San Pietro?
Ecco, a me questa situazione piace da matti: un attacco di zombie gay in Vaticano mi riempirebbe di felicità almeno quanto il ritorno di Elvis in terra o l'invenzione del cibo a calorie negative.
Idea centrale a parte, alcuni personaggi sono veramente divertenti, vedi le suore ninja, il nuovo papa cinico e i preti giovani che suonano i bonghi e fumano le canne.
Tutto sommato Zombie Gay in Vaticano è meno provocatorio di quanto ci si potrebbe aspettare dal titolo; certo, alla base c'è il tema della guerra dichiarata al movimento gay e a gli omosessuali da parte della Chiesa, ma è fondamentalmente un fumetto che vuole divertire più che affrontare tematiche sociali scabrose (nel senso che diventano scabrose quando si parla della chiesa, non dei gay).

Autoprodotto dagli autori, Zombie Gay in Vaticano ha venduto le 840 copie della prima edizione durante Lucca Comics 2011 e questa è la seconda edizione.

Titolo: Zombie Gay in Vaticano
Autori: Davide La Rosa, Vanessa Cardinali
Autoproduzione, 2011

Pin It

5 commenti:

Salomon Xeno ha detto...

Il titolo attira!

loveandbooks ha detto...

l'ho comprato anche io ma devo ancora leggerlo!

La Leggivendola ha detto...

Solo 5 euro?? Cavolo, allora devo acquisirlo assolutamente ò_ò credevo costasse almeno il doppio/triplo...

Vanessa Cardinali ha detto...

grazie mille per la recensione! :)


vanessa

MarcioZombie ha detto...

Appena riesco me lo leggerò!
( e ti rubo la recensione per il mio forum!)
grazie :)

Ricerca personalizzata

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails